Civiltà dell'Amore logo

Microimprese Finanziate

1. Costruzione di un mulino e di una sala polivalente (Prog. 396)
Paese: Burkina Faso
Costo totale: Euro 4.609,00 €
Il progetto realizzato nel villaggio di Noaka, di circa 1500 abitanti, ha consentito la fornitura e l’ installazione di un decorticatore di cereali e di un mulino per macinare miglio, granturco, grano e cereali in genere, a beneficio di una microimpresa costituita da donne. Tutto ciò ha permesso ai locali di soddisfare nel proprio villaggio le proprie esigenze di macinazione dei cereali evitando così difficili spostamenti. I fondi sono stati ottenuti grazie ad una donazione privata (D.B.)

2. Programma di costruzione di una banca di cereali (Prog. 429)
Paese: Burkina Faso
Costo totale: Euro 3.488,00 €
La costruzione della banca di cereali è avvenuta nel quartiere di Boala, costituito da circa una cinquantina di famiglie. L’ obiettivo è di calmierare i prezzi a beneficio dei suoi “soci”. Subito dopo la raccolta, quando i prezzi sono bassi, la banca provvede ad acquistare un certo numero di tonnellate di miglio, mais, qualche altro cereale ed in misura minore fagioli. Avanzando nella stagione, i prezzi salgono e la banca interviene vendendo a prezzo politico ai membri del “quartiere” che ne sono “soci”. I fondi sono stati ottenuti grazie alla donazione privata (G. RdM.).

3. Formazione di animatrici di gruppi femminili (Prog. 400)
Paese: Burkina Faso
Costo totale: Euro 16.221,00 €
Il progetto è rivolto ad aiutare 13 organizzazioni di donne appartenti a 13 parrocchie della Diocesi di Dédougou. Le donne in età lavorativa, che costituiscono in questa zona il 25% della popolazione complessiva, si dedicano, oltre ad attività domestiche, anche a lavori nei campi e a piccole attività contribuendo in questo modo a circa il 50% del reddito familiare. Il programma prevede due fasi: una relativa alla formazione di queste donne su tematiche economiche e sociali ed un’ altra di sostegno per l’ inizio di un‘ attività commerciale con un programma di microcredito. I fondi sono stati ottenuti tramite donazione dell’ Artigiancassa.

4. Programma di condotta d’acqua per irrigazione nel centro della missione (Prog. 199)
Paese: Senegal
Costo totale: Euro 60.009,00 €
Il progetto, ha portato alla realizzazione di una condotta d’acqua per irrigazione e alla canalizzazione di acqua potabile a beneficio dei convittori del seminario diocesano maggiore di Brin, regione di Ziguinchor, e di una parte della popolazione locale, contribuendo ad alleviare i problemi nutrizionali soprattutto di anziani e bambini. I fondi sono stati reperiti grazie a una donazione privata, che vuol rimanere anonimo.

5. Programma di sostegno per la progettazione di allevamenti di bovini (Prog. 339)
Paese: Burkina Faso
Costo totale: Euro 6.600,00 €
Il progetto ha portato alla realizzazione di attività generatrici di reddito, a favore di un gruppo di 10 allevatori consorziati nel villaggio di Ringuissi (Konean, Dipartimento di Kaya), con il supporto del microcredito in un’area affetta da alti tassi di disoccupazione. I fondi sono stati reperiti grazie alle donazioni soprattutto dell’Istituto “Credito Artigiano”, del Comitato e di alcuni privati (G.P., P.F., G.R.).

6. Costruzione casa e capannone per i bambini e ragazzi di strada (Prog. 329)
Paese: Burkina Faso
Costo totale: 2098809 F CFA = 3199 €
Luogo di realizzazione: Kaya
Kaya, luogo di realizzazione dell'intervento è caratterizzato da una scarsa capacità di accogliere e di istruire i ragazzi e i bambini dovuta ad una mancanza di locali da adibire a tale attività. Il progetto che da poco è stato finanziato e per il quale presto inizieranno i lavori per la realizzazione, si pone come obiettivo quello di creare un ambiente più confortevole e adeguato per accogliere i ragazzi e i bambini che vivono per le strade. L’associazione Beoog-Komba, promotrice del progetto ha già intrapreso la costruzione di un centro di educazione e di formazione, dislocato in 40 luoghi nella città di Kaya. Questo centro si propone, attraverso un programma psico-pedagogico di formazione pre-professionale e di scolarizzazione, di migliorare i comportamenti di bambini abbandonati, descoralizzati e orfani per evitare, come spesso succede se non si interviene, che finiscano con il compiere atti delinquenziali.
Data dell’approvazione della F.J.P.II-Sahel locale: 18.09.2008. Il finanziamento ottenuto dalla donazione del signor G.M. verrà utilizzato per la costruzione di una casa e di un capannone da adibire alle attività del centro.

7. Programma di realizzazione di due trivellazioni in due villaggi (Prog. 207)
Paese: Burkina Faso
Costo totale: 21.000,00 €
Luogo di realizzazione: i villaggi di Bisgé e di Tamaasgo
Entrambi i villaggi sono caratterizzati dalla mancanza d’ acqua durante la stagione secca. La distanza dai rifornimenti idrici comporta per gli uomini e per le donne faticosi percorsi con taniche d’ acqua sulla testa e per gli animali l’ impossibilità di ingrassare e di soddisfare le loro necessità nutritive. Tramite la realizzazione di due trivellazioni con le relative pompe manuali il progetto mira a fornire un aiuto risolutivo per quanto riguarda l’ approvvigionamento idrico per queste popolazioni.
Il progetto ha previsto le seguenti attività:
a. esecuzione di ricerca geo-fisica per l’individuazione dei punti da trivellare;
b. tre trivellazioni profonde fino all’intercettazione della falda freatica (60m circa);
c. sistemazione e assemblaggio di pompe manuali “India”;
d. opera di amministrazione e di formazione degli operatori dei pozzi e delle pompe;
e. costruzione di opere edili di completamento.

8. Realizzazione impianto con pannelli fotovoltaici nel villaggio di Tiedin (Prog. 001)
Paese: Burkina Faso
Costo totale: Euro 20.000
Il progetto ha portato alla realizzazione di 3 micro - impianti fotovoltaici su una superficie di 20 m2 complessivi per la produzione di energia elettrica solare, con una potenza complessiva fino a 2 Kw. Questo ha permesso l’alimentazione elettrica delle strutture sociali e sanitarie del villaggio di Tiedin.
I fondi sono stati reperiti grazie alle donazioni degli impianti del Gruppo TERNI Research SpA e dell’opera di trasporto da parte del personale di Sogin e del Comitato.

9. Realizzazione di un pozzo con pompa manuale (Prog. 125)
Paese: Burkina Faso
Costo totale: Euro 9055
La realizzazione di una trivellazione è stata richiesta dalla popolazione del villaggio. Infatti questa zona era caratterizzata da scarsa presenza di punti d’acqua. Dal punto di vista sanitario l’utilizzo di acqua proveniente dalle paludi e dagli acquitrini ciò comportava una scarsa igiene e portava con sé malattie quali la dissenteria e il tifo. La realizzazione di un pozzo con la pompa relativa è stato molto importante per il villaggio poiché evita alle donne di dover percorrere ogni giorno lunghe distanze e facilita anche le opere di abbeveraggio per il bestiame che viene allevato in questa zona.

10. Costruzione di una sala polivalente attrezzata e funzionale (Prog. 246)
Paese: Senegal
Costo totale: Euro 11885
Il progetto si è posto come obiettivi la realizzazione di una sala polivalente attrezzata e funzionale per offrire ai giovani della comunità rurale, in particolare agli alunni delle Scuole medie (CEM), un ambito ideale di studio, condivisione e comunicazione. Inoltre la dotazione, per la Fondazione, di una sala per la formazione, l'alfabetizzazione, per le riunioni delle istruzioni locali e delle Associazioni. La realizzazione di tale intervento aiuta a contrastare il tasso di abbandono scolastico in questa zona e a rendere più agevole ai ragazzi l’accesso all’istruzione. Il progetto è stato realizzato in onore di Anna Losquadro grazie al contributo di suo marito, familiari e amici di Altamura.

11. Sartoria femminile (Prog. 002)
Paese: Egitto
Costo totale: Euro 4000
L’iniziativa riguarda l’avvio del progetto “Sartoria femminile ” a sostegno di 40 donne appartenenti a famiglie povere e disagiate, finalizzato al miglioramento della loro struttura produttiva, ed alla commercializzazione degli abiti sartoriali, attraverso una formazione professionale delle operatrici, effettuata da parte di personale qualificato. Ciò sta contribuendo a far raggiungere l’indipendenza economica a queste donne.

12. Realizzazione di un pozzo con pompa manuale (Prog. 112)
Luogo: Villaggio di Nohoungo-Bollin, dipartimento di Koupéla
Paese: Burkina Faso
Costo totale: 5904000 F CFA = 9000€
Nohoungo-Bollin è un villaggio, situato nel Comune di Koupéla, in cui nel 2011 è stata realizzata nel 2011 una scuola elementare, già funzionante, anche se necessiterebbe di ulteriori miglioramenti dal punto di vista strutturale. Gli alunni e loro famiglie, gli insegnanti e la popolazione locale sono i beneficiari di tale intervento. La realizzazione del pozzo è stata fortemente richiesta dall’Associazione dei genitori degli alunni della scuola e dalla popolazione del villaggio poiché i pozzi, allora esistenti per l’approvvigionamento dell’acqua potabile, erano lontani alcuni chilometri e costringevano i bambini, durante la ricreazione, a dover percorrere queste distanze. Inoltre non bisogna dimenticare che, dal punto di vista sanitario, l’utilizzo di acqua proveniente dalle paludi e dagli acquitrini comporta una scarsa igiene e porta con sé malattie quali la dissenteria e il tifo. Il progetto è stato finanziato grazie alla manifestazione tenuta a Milano dal 7 al 16 di Aprile 2014 “Vita delle vie: energia per la vita” organizzata dall’Associazione “Amica Eventi “ e ideata dal Consolato del Burkina Faso.