Civiltà dell'Amore logo

Prog. 246
Sala polivalente

Progetto proposto nel Programma della FONDAZIONE Giovanni Paolo II - Sahel

1. Titolo dell'iniziativa:
Progetto di costruzione di una sala polivalente attrezzata e funzionale per i giovani della comunità rurale di Diannah- Malary.
2. Località dell'intervento:
Fondazione di Diannah-Malary, dipartimento di Sédhiou, Senegal.
3. Contesto dell'intervento:
La Diocesi di Kolda, costituita il 29 Aprile 2000, copre tutta l’ estensione della Regione. Tre dipartimenti costituiscono questa giovane diocesi: Kolda, capoluogo della Regione, Sédhiou e Vélingara. La superficie totale è di 21.011 Km2, con una popolazione di 800.000 abitanti di cui circa 17.000 cattolici, relativamente giovani nel complesso.
Questa popolazione è povera. Essa vive essenzialmente di risorse agricole, di allevamento e della foresta. Il 3 luglio 2005, Sua Eccelenza Mns. Jean-Pierre Bassene, nuovo Vescovo, ha proceduto alla posa della prima pietra che ha dato vita alla Fondazione della Futura Parrocchia chiamata: Saint Pierre e Saint Paul.
4. Beneficiari:
I beneficiari del progetto saranno la Comunità Cattolica di Diannah- Malary e gli allievi di tutte le confessioni.
5. Risultati:
Nel centro di Diannah-Malary c’è una scuola elementare di più di 12 classi. Dall’ anno scolastico 2005-2006, un nuovo collegio di scuola media è stato costituito però data la povertà che caratterizza questa località non potevano essere offerte agli studenti le condizioni ideali per lo studio e l’alloggio. Infatti mancavano gli spazi per lo studio, si verificavano problemi di illuminazione e mancavano soprattutto sedie e tavoli. Si nota sovente un tasso di abbandono della scuola piuttosto elevato soprattutto tra le giovani ragazze. Per quanto riguarda i ragazzi spesso abbandonano gli studi per migrare dalle campagne, a loro rischio e pericolo, diretti clandestinamente spesso verso l’ Europa.
Gli obiettivi specifici raggiunti con la realizzazione di questo progetto sono stati i seguenti:
- avere una sala polivalente attrezzata e funzionale per offrire ai giovani della comunità rurale, in particolare agli alunni dell' Scuole medie (CEM), un ambito ideale di studio, condivisione e comunicazione;
- dotare la Fondazione di una sala per la formazione catechistica, l' alfabetizzazione, per le riunioni del Consiglio Pastorale Parrocchiale e quelle dell'Association des Femmes Catholiques du Sector.
6. Promotore e richiedente dell'iniziativa:
Abbé Gilbert E. Sambou, incaricato della Fondazione..
7. Forma di presentazione della richiesta:
Progetto preliminare con computo metrico e stimativo predisposto con la collaborazione di Sahel Well Construction e di Catholic Mission, At. Foni Kansala – Bwiam.
8. Data del progetto preliminare:
a. Data presentazione e presa in esame della F.J.P.II-Sahel locale: 11.07.08 (N 542);
b. Data dell’approvazione della F.J.P.II-Sahel locale: 19.09.08 (N470);
9. Costo totale: 7796780 FCFA = 11885 € a fondo perduto.
10. Porzione finanziata: 7796780 FCFA = 11885 € a fondo perduto.