Civiltà dell'Amore logo
Iniziativa

NATALE DI SOLIDARIETÀ TRA FAMIGLIE, OLTRE LA CRISI

Chiesa dell’Ara Coeli, in Campidoglio
Roma, dal 24 dicembre 2008 al 6 gennaio 2009

Promosso dal Comitato di Collegamento di Cattolici per una Civiltà dell’Amore e dall’ Ordine Frati Minori all’ARA COELI - Roma

Alle soglie del Natale 2008 e dell’Anno nuovo, i Francescani e il Comitato di Collegamento di Cattolici per una Civiltà dell’Amore con il programma “Adotta un papà” di sostegno dei capi-famiglia con i Missionari in Africa, Asia, America Latina ed Europa, lanciano a Roma il “Natale di Solidarietà tra Famiglie”.
Così ci ricorda il Santo Padre, “le difficoltà, le incertezze e la stessa crisi economica che in questi mesi stanno vivendo tantissime famiglie, e che tocca l'intera l'umanità, possono essere uno stimolo a riscoprire il calore della semplicità, dell'amicizia e della solidarietà, valori tipici del Natale” (udienza del 17.12.08).
L’iniziativa vuole offrire l’opportunità alle Famiglie di vivere un Natale oltre la crisi, proprio con Solidarietà tra le Famiglie del mondo nello spirito del dono non più esclusivamente consumistico.
L’occasione per sperimentare un inizio di nuovo stile di vita è nella lotta contro la povertà nel mondo, la fame, l’indigenza di intere famiglie e popolazioni, spesso costrette alla scelta estrema dell’emigrazione di massa come unica soluzione al dramma della miseria, per cui indichiamo un’alternativa solidale e semplice:

CON SOLO 25 EURO

infatti si può offrire , attraverso i Missionari in loco 1 SETTIMANA DI LAVORO ad un capofamiglia nel Sud del Mondo:
ogni papà adottato può sfamare la sua famiglia lavorando nella sua terra, in questo nuovo Natale.

L’iniziativa avrà inizio con la Santa Messa della Vigilia di Natale il 24 dicembre alle h. 24.00, presso la Chiesa dell’Ara Coeli al Campidoglio (vedere il Programma della Basilica), e si protrarrà durante tutto il ciclo di celebrazioni liturgiche del 25 dicembre, per concludersi con la tradizionale Benedizione alla Città di Roma con il Santo Bambino nella Festa dell’Epifania, il 6 gennaio 2009 alle h. 16.00.