Civiltà dell'Amore logo
Expo 2015

La vita nelle vie: energia per la vita

Facendo pulsare di gioia e colori il centro di Milano, si è conclusa la sera del 16 aprile l'iniziativa "Vita nelle vie: energia per la vita", la prima tappa di un tour che vede protagoniste vie e piazze italiane con l'obiettivo di contribuire al sostegno di famiglie svantaggiate in Burkina Faso. Con tali manifestazioni si vuole essere portavoci del messaggio di solidarietà di Expo 2015, “Nutrire il pianeta, energia per la vita” Ogni bene acquistato nelle vie della manifestazione ha dato così “un’energia per la vita” per chi soffre di malnutrizione.

La manifestazione per reperire i fondi è stata supportata da esposizioni commerciali. L’idea di fondo è quella di utilizzare mercatini, aventi come protagonisti sia prodotti alimentari, che di beni vari, che dando vita a vie e piazze, contribuiscono attivamente e concretamente ad alimentare le zone più colpite del Burkina. Grazie ai 10 gg in Corso Europa si andrà a realizzare un pozzo in Burkina Faso, attraverso l'Associazione "Comitato di Cattolici per una Civiltà dell'Amore".

In quest’occasione verrà realizzato un pozzo in Burkina Faso che permetterà di offrire acqua potabile agli abitanti del villaggio Nohoungo-Bollin, nel Dipartimento di Koupéla, e in particolare fornirà tale bene primario ai bambini di una scuola elementare di cui al momento ne sono privi. Inoltre favorirà alcune attività orticole e migliorerà le condizioni di igiene. L’intervento rientra nei progetti della Fondation Jean Paul II pour le Sahel, con cui il Comitato collabora.

L'inizativa è stata ideata dalla dott.ssa Elena Badalamenti,psicologa e mediatore interculturale, patrocinata dal Consolato Onorario Burkina Faso, e dal Comune di Milano, realizzata dall'Associazione Amica Eventi. Un ringraziamento particolare al Sindaco del Comune di Milano Giugliano Pisapia, Il Vice Sindaco Lucia De Cesaris, Il Prof. Marco Grandi Responsabile Ufficio Cooperazione, l'Assessore franco D'Alfonso e tutti i loro Staff.